Nella città Inglese di Rotherham, le autorità hanno nascosto per 16 lunghi anni l’infinita catena di stupri compiuti su minori in condizioni economiche e psicologiche disagiate in quanto perpetrate da un gruppo di Pakistani, per paura di essere accusati di razzismo.

Nel 2014 si calcolava per difetto che le vittime di questo agghiacciante abuso, compiuto nel nome della correttezza politica, fossero state 1.400 !!!
1.400 bambini, in alcuni casi 11enni, stuprati in gruppo e avviati alla prostituzione mentre chi avrebbe dovuto difenderli voltava la testa dall’altra parte per non urtare la sensibilità della comunità islamica.
Trattavano queste piccole da schiave. Davano loro dell’alcol e delle droghe e le sottomettevano ad ogni umiliazione sessuale, stupro di gruppo compreso. Le minacciavano con pistole e a volte le innaffiavano di benzina pure. Le chiamavano «white trash» (spazzatura bianca).

rotherhamIMG_20160110_035308.jpgI 3 fratelli Arshid, Basharat e Bannaras Hussain hanno rispettivamente ricevuto 35, 25 e 19 anni di detenzione.
La cerchia dei colpevoli si allarga però alla connivenza dei servizi sociali locali, e al silenzio della polizia di Rotheram. Entrambi erano in possesso di tutti gli elementi necessari per arrestare quei mostri musulmani di provenienza Pakistana ma non hanno mosso un dito. Per un motivo: avevano paura di essere etichettati come “razzisti”. Dunque, nella loro testa, i diktat della political correctness e della paura di non offendere i musulmani contavano più del benessere di quelle ragazzine. E per tutti questi anni le violenze si sono protratte quando poteva essere tutto evitato!
Lo scandalo è venuto alla luce solo grazie ad un’indagine della stampa inglese, in particolare del quotidiano The Times . I giornalisti coinvolti sono stati diffamati dai politici locali di sinistra come bugiardi e razzisti.

Ora si indaga anche su un presunto coinvolgimento “diretto” di un politico appartenente alla sinistra laburista.

Quante altre realtà simili esistono ? In cui si ha paura di dire o di intervenire….. probabilmente questa è purtroppo solo la punta dell’iceberg.

(In foto: una “coppia” che per l’età dimostrata potrebbe ricordare Maometto e una delle sue mogli, Aisha)rothe12821468_902675046513053_8260099570861899792_n.jpg

Annunci