OSPITE, è colui che viene accolto.
INTRUSO, è colui che si infila pur non potendo.
IMMIGRATO, è colui che si è spostato da un paese ad un altro regolarmente (ovvero secondo le condizioni e le limitazioni temporali ed operative poste dal paese in cui si insedia).
CLANDESTINO, è colui che non ha titoli o requisiti per trovarsi dove si trova (una nave, un aereo, una nazione) e lo fa dunque abusivamente.

MIGRANTE, è colui che è ancora in fase di spostamento, e che quindi non si è definitivamente insediato, ma cambierà ancora destinazione. Egli quindi non è definitivamente “immigrato”, la sottile differenza è che teoricamente il migrante poi almeno se ne andrà! ….. (forse)
RICHIEDENTE ASILO, è colui che ha fatto domanda per avere asilo, ma che non è stato verificato se sia eleggibile ad ottenere lo status di rifugiato.
INVASORE, è colui che non solo non ha titoli o requisiti per entrare in un paese (ed è quindi in clandestinità) ma che lo fa nonostante l’esplicita proibizione a farlo.
COLONIZZATORE (o COLONO), è colui che dall’occupazione di un territorio si è insediato ed ha iniziato ad appropriarsene. [Pratica piuttosto sconsigliata, visti ad esempio gli esiti che da tanti decenni si verificano a Israele].diffe10849943_10204046791784880_3297491332241934371_n.jpg

Annunci